Sei in: Home » Articoli

Lavoro: Inail, diminuiscono infortuni mortali

Secondo quanto emerge dalle stime previsionali della Consulenza statistico attuariale dell'INAIL gli infortuni sul lavoro sono in diminuzione. Nell'anno 2008 quelli con esiti mortali sono diminuiti del 5,6%. In forte calo soprattutto le morti "rosa" (- 12,4%). L'anno passato sarebbero 874.866 gli infortuni denunciati e di questi 1140 mortali. Nel 2007 la quota totale degli incidenti era di 912.410 di cui 1.207 mortali. I dati non sono ancora definitivi ma, secondo quanto fa rilevare l'INAIL, sarebbe questa la prima volta da dopoguerra che il numero di morti sul lavoro scende al di sotto della soglia dei 1.200 casi all'anno.
(28/04/2009 - Notiziario)
Le più lette:
» Carta identità elettronica: come si richiede
» Gratuito patrocinio: il tribunale non può pagare gli avvocati
» Tari: come chiedere il rimborso dal 2014
» Pensioni: Ape volontaria, pronte le convenzioni
» Diritto di recesso: cos'è e come si esercita
In evidenza oggi
Cassazione: il pedone non ha sempre ragioneCassazione: il pedone non ha sempre ragione
Autovelox: addio multa sul rettilineo senza l'altAutovelox: addio multa sul rettilineo senza l'alt

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF