Sei in: Home » Articoli

Medici con doppio lavoro: precedenza all?ospedale pubblico

La Quinta Sezione Penale della Corte di Cassazione (sent. n. 39065/03) ha stabilito che i medici ospedalieri che hanno un doppio lavoro, devono dare la precedenza all'ospedale pubblico rispetto alla struttura privata. Sul punto i Giudici del Palazzaccio hanno spiegato che, nonostante il contratto della sanitÓ pubblica consenta di lavorare anche presso strutture private, i medici hanno l?obbligo di lavorare effettivamente durante il turno nella struttura pubblica. Di conseguenza, il medico che attesta falsamente di essere presente sul luogo di lavoro pubblico, mentre invece si trova in una struttura privata, commette un reato di falso ideologico in atto pubblico.
(10/12/2003 - Roberto Cataldi)
Le pi¨ lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Addio definitivo alla Siae
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» Come funziona la rottamazione "bis" delle cartelle
» ResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
In evidenza oggi
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
ResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitariaResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF