Il governo punta a rilanciare la lotteria degli scontrini facendola diventare istantanea. Grazie ad un'app si potrà vedere subito se si è vincitori o no

Pos, doppia multa da giugno 2022

[Torna su]
Doppia multa per gli esercenti che non accettano i pagamenti elettronici. Un nuovo decreto sul Pnrr al vaglio in queste ore (dovrebbe approdare nel Cdm di oggi) prevede una serie di correttivi per migliorare la lotta all'omessa fatturazione. Le misure riguarderanno la doppia multa per gli esercenti che non hanno il pos anticipata a giugno 2022, la lotteria degli scontrini istantanea e un portale unico per il lavoro sommerso.

Lotteria degli scontrini istantanea

[Torna su]
La lotteria degli scontrini non ha avuto il grande successo sperato, per questo il governo pensa ad un correttivo. Lo scontrino uscirà con un Qr-Code che il cliente potrà poi inquadrare con un'applicazione e vedere immediatamente se è vincitore o meno. Le ipotesi sono quelle di aumentare il numero di estrazioni e quindi di vincite, ma con importi ridotti.

Portale unico sul lavoro sommerso

[Torna su]
Sempre nel decreto del Pnrr è prevista anche l'istituzione di un portale unico nazionale del lavoro sommerso.
L'obiettivo è un'efficace programmazione dell'attività ispettiva e monitorare il fenomeno del lavoro sommerso. Il risultato sarebbe far confluire l'attività di vigilanza sul lavoro sommerso in un portale unico nazionale gestito dall'Ispettorato nazionale del lavoro denominato Portale nazionale del sommerso.

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: