Per la tax credit sanificazione luoghi di lavoro, l'Agenzia delle Entrate ha attivato il codice tributo
Cartello indicante l'agenzia delle entrate cc

Bonus sanificazione, termine anticipato al 30 giugno

[Torna su]

Arriva il codice tributo per l'utilizzo in compensazione del bonus santificazione o tax credit sanificazione (vedi anche Bonus sanificazione fino a giugno 2021) degli ambienti di lavoro. Un provvedimento dell'Agenzia delle entrate dello scorso 8 gennaio, in accoglimento alle modifiche della manovra 2021, stabilisce l'anticipazione al 30 giugno prossimo, dal precedente 31 dicembre 2021, della possibilità di fruizione del credito d'imposta per l'adeguamento degli ambienti di lavoro, al fine di limitare la diffusione del Covid-19.

Bonus sanificazione, pubblicato il codice tributo

[Torna su]

L'Agenzia delle Entrate con risoluzione n. 2 dell'11 gennaio 2021 (in allegato), comunica che, nell'F24, deve essere inserito il codice tributo "6918", denominato "Credito d'imposta per l'adeguamento degli ambienti di lavoro - articolo 120 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34".

Bonus sanificazione, come usufruire della compensazione

[Torna su]

Ai fini dell'utilizzo in compensazione del bonus per l'adeguamento degli ambienti di lavoro, il codice tributo 6918 è esposto nella sezione Erario, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna "importi a credito compensati", ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento dell' agevolazione, nella colonna "importi a debito versati". Si ricordi che nel campo "anno di riferimento" deve essere sempre indicato il valore "2021".

Scarica pdf risoluzione Ag. Entrate 2/e/2021
Condividi
Feedback

In evidenza oggi: