L'emergenza sanitaria spinge ad un'ulteriore proroga per la dichiarazione dei redditi dei pensionati. Modello Red rinviato a maggio
anziano pensionato che guarda sorpreso il computer

di Gabriella Lax - A causa dell'emergenza coronavirus i pensionati avranno a disposizione più tempo per la dichiarazione dei redditi: la scadenza del modello RED Inps è prorogata al 18 maggio 2020.

Più tempo ai pensionati per modello Red

[Torna su]

A stabilirlo il messaggio dell'Istituto n. 1402 del 29 marzo 2020 (in allegato) che fissa la proroga della scadenza, che era stata già rinviata al 31 marzo, per andare incontro ai pensionati in relazione all'emergenza sanitaria che ha investito l'Italia.

Dal 28 febbraio, già una volta, la scadenza era stata rinviata al 31 marzo, ma adesso arriva l'ulteriore proroga al 18 maggio.

Inps, gli adempimenti in scadenza

[Torna su]

La scadenza riguarda i seguenti adempimenti:

- modello RED campagna ordinaria 2019 (relativa ai redditi del 2018);

- modello RED solleciti 2018 (anno reddito 2017);

- le pratiche dei modelli di invalidità civile, contrassegnate come INV CIV ordinaria 2019 e INV CIV solleciti 2018. Nello stesso messaggio, l'Inps evidenzia che, fino al 18 maggio 2020, per la presentazione delle dichiarazioni reddituali (Modelli RED - Campagna ordinaria 2019 e Solleciti 2018) e delle dichiarazioni di responsabilità (Campagna INV CIV ordinaria 2019 - Modelli ACC.AS/PS) e Campagna Solleciti 2018 (Modelli ICLAV e ICRIC frequenza) continueranno ad essere a disposizione dei cittadini:

- il Contact Center (numero verde 803 164 da rete fissa e 06 164 164 da rete mobile);

i servizi online, accessibili dal portale internet, "RED semplificato" e "Dichiarazioni di responsabilità";

- le Strutture territoriali dell'Istituto.

Inps, invio della dichiarazione reddituale

[Torna su]

In ultimo, si fa presente che, per accedere al servizio online "Red Semplificato" e "Dichiarazioni di responsabilità" e rendere la dichiarazione può essere utilizzato:

- pin dispositivo;

- SPID di secondo livello;

- CNS (Carta Nazionale dei Servizi);

- CIE (Carta Identità Elettronica 3.0)

La proroga riguarda anche i pensionati residenti all'estero e quindi le Campagne REDEST 2019 (anno 2018) e 2018 (anno reddito 2017).

Vai alla guida Modello Red: cos'è e chi deve presentarlo

Scarica pdf messaggio Inps n. 1402/2020
Vedi anche:
Novità pensioni: ultime notizie
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: