Le linee guida per il trattamento dell'ipertensione arteriosa delle donne in gravidanza sono state di recente aggiornate. Ecco cosa prevedono
gravidanza

di Valeria Zeppilli - L'ipertensione arteriosa rappresenta una complicazione abbastanza frequente della gravidanza, che interessa il 10% circa delle gestanti e che, se non diagnosticata e trattata, può divenire fonte di responsabilità medica.

Le linee guida del NICE

[Torna su]

Per orientare i medici nella gestione del fenomeno, il NICE - National Institut for Health Care Excellence ha aggiornato a giugno 2019 le linee guida il cui rispetto consente in molti casi di evitare le gravi conseguenze dell'ipertensione in gravidanza.

Già pubblicato nella sezione "Buone Pratiche" del Sistema Nazionale Linee Guida, di recente il nuovo documento è stato sintetizzato dalla Fondazione GIMBE, che, in tal modo, ha fornito un'utile sussidio per tutti i sanitari (vedi allegato).

Medici: gestione dell'ipertensione cronica delle donne in gravidanza

[Torna su]

La prima tematica che viene affrontata è quella del trattamento dell'ipertensione cronica in caso di gravidanza, che nella precedente versione delle linee guida non prevedeva l'utilizzo di alcun farmaco, mentre in quella aggiornata indica come possibili opzioni terapeutiche da discutere con le donne labetalolo, nifedipina e metildopa.

Medici: gestione dell'ipertensione gestazionale

[Torna su]

In caso di ipertensione gestazionale, invece, è previsto un monitoraggio regolare che eviti la progressione della stessa verso la pre-eclampsia (già nota come gestosi).

Vengono indicati il target di pressione arteriosa e la terapia farmacologica, allineata a quella dell'ipertensione cronica.

Linee guida e pre-eclampsia

[Torna su]

Particolare rilevanza rivestono le indicazioni delle linee-guida in merito alla pre-eclampsia, una patologia che può comportare delle complicanze materne e neonatali anche molto gravi.

In particolare, ci si sofferma sulla valutazione, sulla terapia e sulla pianificazione del parto pre-termine.

Medici: ipertensione arteriosa e assistenza post-partum

[Torna su]

Infine, le linee guida si occupano dell'assistenza post-partum della quale necessitano molte donne affette da ipertensione in gravidanza.

Scarica pdf sintesi GIMBE Buone pratiche ipertensione in gravidanza
Vedi anche:
La raccolta di articoli in materia di responsabilità medica
La Guida Legale sulla responsabilità medica
Valeria Zeppilli
Avv. Valeria Zeppilli (profilo e articoli)
Consulenza Legale
E-mail: valeria.zeppilli@gmail.com
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
Condividi
Feedback

In evidenza oggi: