Osservatorio della responsabilità professionale medica

Feed Rss
Rss responsabilità medica


Vedi anche:
- La riforma Gelli
- La responsabilità professionale del medico

Notizie in materia di responsabilità medica


Aborto: il medico obiettore non può rifiutare l'ecografia
Annamaria Villafrate - 18/05/21 - Per la Cassazione scatta il rifiuto di atti d'ufficio per il medico che non compie l'ecografia per verificare l'esito dell'aborto farmacologico, diritto di obiezione inapplicabile



Il medico non risponde se il paziente avrebbe comunque accettato l'intervento
Valeria Zeppilli - 16/05/21 - Per la Cassazione, in caso di mancata informazione, il paziente che non ha prestato il consenso può essere risarcito solo se dimostra che non si sarebbe operato



Responsabile il medico che non riconosce un infarto atipico
Valeria Zeppilli - 14/05/21 - Non di rado l'infarto si presenta con sintomi atipici e il medico che non lo riconosce nonostante dei segnali di allarme incorre in responsabilità



Responsabilità medica: valida l'assicurazione che circoscrive la copertura
Valeria Zeppilli - 08/05/21 - Per la Cassazione, non è vessatorio limitare la copertura in base al momento in cui è stata realizzata la condotta lesiva e a quello in cui è stato chiesto il risarcimento



Responsabilità aggravata per l'assicurazione che non protegge il medico
Valeria Zeppilli - 01/05/21 - Per il tribunale di Roma risponde ex art. 96, co. 3, c.p.c. l'assicurazione che rifugge l'obbligo di protezione del medico con eccezioni infondate



Responsabilità medica: non spetta all'emotrasfuso provare la negligenza dell'ospedale
Lucia Izzo - 26/04/21 - Per la Cassazione la struttura sanitaria che eseguì l'emotrasfusione deve dimostrare di aver rispettato le norme e le leges artis su reperimento e iniezione del plasma



Covid: quarantena indennizzabile col certificato del medico curante
Gabriella Lax - 25/04/21 - Dall'Inps le indicazioni operative per i lavoratori dipendenti del settore privato aventi diritto alla tutela previdenziale della malattia e per i lavoratori "fragili"