Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Multa a Youtube: ha violato la privacy dei bimbi

Condividi
Seguici

Accordo tra Google e la Federal Trade Commission, l'autorità americana che tutela i consumatori, dopo la violazione della privacy dei bambini da parte di Youtube
logo youtube

di Gabriella Lax - Multa milionaria in arrivo per Youtube, colpevole di aver violato con la pubblicità il 'targeting' commerciale per gli utenti di età inferiore ai 13 anni.

Youtube ha violato la privacy dei bimbi, le accuse

L'accusa per il colosso è di avere spiato i bambini che visitano la piattaforma raccogliendo i dati per mandare in streaming pubblicità ad hoc. La notizia viene dal Washington Post che cita due fonti a conoscenza del dossier. È dovuto intercorrere un accordo tra Google e la Federal Trade Commission, l'autorità americana che tutela i consumatori, dopo la violazione della privacy dei bambini da parte di Youtube. I fatti erano nati dopo una serie di denunce presentate da gruppi di consumatori e di associazioni per la difesa della privacy che hanno accusato l'azienda di non proteggere i bambini e preadolescenti che utilizzano il servizio di streaming video. Il ricorso è stato presentato da più di 20 studi legali e da organizzazioni di consumatori. Il prossimo intervento riguarda il ministero della giustizia americano che, solo di rado, ha ribaltato una decisione della Ftc. Per il resto si sa solamente che la multa sarà molto salata anche se non si conosce l'ammontare preciso.

(22/07/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Risarcito con 15mila euro ogni migrante respinto illegalmente
» Multa nulla se l'autovelox si trova sul senso di marcia sbagliato

Newsletter f t in Rss