Sei in: Home » Articoli

Concorsone per 4.900 posti nella PA: firmato il decreto

Condividi
Seguici

Appena firmato dal ministro della PA, Giulia Bongiorno un decreto per avviare concorso per 4.902 unità nella PA e per 5.200 assunzioni nella amministrazioni centrali
lavoratori che corrono per arrivare per primi concetto concorrenza

di Redazione - Bando di concorso per 4.900 posti nella P.A., oltre a 5.200 assunzioni nelle amministrazioni centrali. E non solo. Autorizzati fondi per ulteriori assunzioni e procedure concorsuali. È quanto prevede il decreto appena firmato dal ministro per la pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno.

Oltre 10mila assunzioni nella PA, firmato il decreto

"Prosegue l'impegno del governo a investire nella Pa e a favorire l'ingresso di nuove leve. Ho appena firmato un decreto per avviare le procedure concorsuali per 4.902 unità e per autorizzare 5.220 assunzioni nelle amministrazioni centrali" afferma la nota del ministero.

"Con lo stesso provvedimento, - aggiunge la Bongiorno - ho inoltre autorizzato l'utilizzo di oltre 35 milioni di euro per finanziare ulteriori assunzioni e nuove procedure concorsuali. Ora il decreto sarà trasmesso al ministero dell'Economia e delle Finanze per la controfirma del ministro Giovanni Tria".

(16/05/2019 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Avvocati: l'equo compenso non funziona
» Intralciare l'ambulanza? Si rischia una multa fino a 173 euro

Newsletter f t in Rss