Sei in: Home » Articoli

Amazon e Google, musica gratis ma con spot

Condividi
Seguici

Le strategie dei due colossi per proporre musica gratis con pubblicità, inseguendo il "modello Spotify" per lo streaming
acquisti online su Amazon

di Gabriella Lax - Amazon e Google propongono musica gratis, inseguendo il "modello Spotify" per la musica in streaming.

Musica gratis con Amazon e Google

Già succede con Spotify: il servizio consente di ascoltare tutti i brani gratis, ma ogni 30 minuti passerà una pubblicità, in più potremmo saltare un determinato numero di brani (esiste poi anche il servizio a pagamento). I due colossi, insieme al servizio in abbonamento, hanno deciso di proporre la fruizione gratuita dei brani, inserendo però gli spot pubblicitari.

Una strategia pensata per aumentare il bacino dei fruitori e, soprattutto, a far crescere la popolarità e l'appeal degli smart speaker delle due compagnie, gli Echo di Amazon e i Google Home.

È stata Amazon, dopo che la notizi aera già trapelata, ad annunciare il lancio della versione gratuita, sponsorizzata dalla pubblicità, di Amazon Music. Per adesso il servizio riguarda gli Stati Uniti: chiunque avrà accesso a una selezione di stazioni e playlist sui dispositivi compatibili con l'assistente vocale Alexa.

Un annuncio simile è arrivato anche da Google: YouTube Music sarà ascoltabile in modo gratuito (ma sempre con gli spot) sugli speaker Google Home e gli altri altoparlanti che integrano l'assistente di Big G. La novità è attiva in 16 Paesi, Italia inclusa.

(23/04/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Cassazione: non può essere condannato chi reagisce al bullo
» Cassazione: è reato permanente non mantenere i figli

Newsletter f t in Rss