Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

Pensioni quota 100, ci sono 95mila domande

Condividi
Seguici

I dati aggiornati sono stati riportati oggi dallo stesso Istituto di previdenza. A Pasquale Tridico i poteri di presidente dell'Inps
inps

di Gabriella Lax -Tante le domande per la pensione "quota 100" presentate. Il sito dell'Inps ricorda la pubblicazione del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, che disciplina l'accesso al trattamento di pensione cosiddetta "Quota 100", alla pensione anticipata e cosiddetta "Opzione donna".

Quota 100, 95mila le domande

Secondo i dati aggiornati riportati oggi dallo stesso Istituto di previdenza sono state già 95mila le domande di accesso relative a "quota 100" per le pensioni. Le circolari n. 10 e 11 dell'Istituto hanno dato le istruzioni applicative in materia di accesso alla pensione anticipata, alla pensione "Quota 100", alla pensione "Opzione donna", alla pensione in favore dei lavoratori precoci, nonché in materia di assegni straordinari dei fondi di solidarietà e di prestazioni di accompagnamento alla pensione. Ed ancora, il messaggio 395 del 29 gennaio scorso ha chiarito le modalità operative di presentazione delle relative domande di pensione, tramite il servizio on line per la domanda anticipata della pensione di anzianità accessibile con il pin. La domanda di pensione può essere presentata anche tramite i patronati e gli altri soggetti abilitati alla intermediazione delle istanze di servizio all'Inps ovvero, in alternativa, può essere presentata utilizzando i servizi del Contact center.

A Pasquale Tridico i poteri di presidente dell'Inps

Importante giornata ieri per l'Istituto di previdenza che ha un nuovo presidente. Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto col Ministro dell'Economia e delle Finanze, ha attribuito a Pasquale Tridico i poteri del Presidente e del Consiglio di amministrazione dell'Inps. L'annuncio con un comunicato stampa pubblicato sul portale istituzionale. Ad Adriano Morrone, già dirigente dell'Istituto, va invece la nomina di vicepresidente.

(19/03/2019 - Gabriella Lax)
In evidenza oggi:
» Arrivano i "rimborsi" per chi paga con bancomat o carta di credito
» Ricorso in Cassazione inammissibile se non è diviso in paragrafi

Newsletter f t in Rss