Sei in: Home » Articoli

DiscoverEu: 1.700 ragazzi italiani a spasso gratis per l'Europa

Sono stati 1.712 i diciottenni italiani che si sono aggiudicati un biglietto gratuito per un viaggio alla scoperta dei Paesi dell'Ue, fra la primavera e l'autunno 2019
giovani attendono il loro aereo con bagagli a mano

di Gabriella Lax - Sono stati 1.712 i diciottenni italiani che si sono aggiudicati un biglietto gratuito per un viaggio alla scoperta dei Paesi dell'Ue, fra la primavera e l'autunno 2019. Il progetto di Bruxelles "DiscoverEu" offre ai 18enni la possibilità di viaggiare per l'Europa in treno, autobus e traghetto.

"DiscoverEu", in viaggio per i Paesi dell'Ue più di 1700 ragazzi italiani

Secondo i dati "DiscoverEu" ha abbracciato 80mila candidature, il 62% delle quali inviate da ragazze. Tra i più reattivi gli italiani, con 9.976 candidature inviate a Bruxelles, seconda alla Germania con 14.348 candidati. In tutto sono stati selezionati 14.536 giovani europei, poco meno dei 15mila che hanno avuto la possibilità di partecipare alla prima selezione di DiscoverEU e viaggiare nell'estate dello scorso anno. Diventano così in totale quasi 30mila (3.488 gli italiani) i diciottenni europei partecipanti a DiscoverEu.

I candidati italiani selezionati potranno cominciare il viaggio in uno Stato membro della UE e andare alla scoperta per almeno 1 giorno e per un massimo 30 giorni, nel periodo compreso tra il 15 aprile 2019 (prima data di partenza) e il 31 ottobre 2019 (ultima data di ritorno). Il viaggio potrà essere fatto da soli o in gruppi (di massimo cinque persone). Ricordiamo che i candidati sono stati selezionati in base alle risposte a un quiz sull'Unione europea, rispettando un sistema di quote proporzionale alla popolazione dei Paesi membri.

(18/01/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com

In evidenza oggi:
» Avvocati: arriva l'abolizione del requisito dell'esercizio effettivo della professione?
» Cefalea malattia sociale: arriva l'assegno d'invalidità
» Avvocati: arriva l'abolizione dell'esercizio effettivo della professione?
» Anac cerca avvocati
» Cefalea malattia sociale: arriva l'assegno d'invaliditā
Newsletter f t in Rss