Sei in: Home » Articoli

Interessi legali 2019: aumento quasi del triplo

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Mef che modifica il tasso di interesse legale elevandolo allo 0,8%
simbolo di tassi interesse in un distributore

di Redazione - Nel 2019, interessi legali aumentati quasi del triplo, a partire dal 1° gennaio. Dallo 0,3% infatti la percentuale sale allo 0,8% come dispone il decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze pubblicato in Gazzetta Ufficiale (sotto allegato).

Interessi legali allo 0,8% dal 1° gennaio

Il decreto stabilisce infatti che la misura del saggio degli interessi legali di cui all'art. 1284 del codice civile è fissata allo 0,8 per cento in ragione d'anno, con decorrenza dal 1° gennaio 2019.

L'aggiornamento è stato disposto tenuto conto del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata e del tasso di inflazione annuo registrato e dunque determinato in misura pari alla media aritemtica di tali indici.

La variazione in aumento del saggio di interesse ha risvolti pratici immediati di varia natura, soprattutto sul piano contributivo e fiscale, ad esempio con riferimento ai pagamenti di imposte e tasse, per le quali bisognerà effettuare il conteggio degli interessi legali dovuti, da calcolare giornalmente e tenendo conto del fatto che il tasso da applicare cambia in ragione di quello vigente nei vari periodi.

Vai alla risorsa per il calcolo degli interessi legali


Scarica pdf decreto Mef interessi 2019
(17/12/2018 - Redazione) Foto: 123rf.com

In evidenza oggi:
» Riforma processo civile e penale: verso l'epilogo
» Divorzio: niente assegno all'ex moglie scansafatiche
» Affido condiviso: la regola anche se il genitore vive all'estero
» Bullismo: responsabile anche chi assiste
» Buoni fruttiferi postali: ricorso all'arbitro per ottenere il giusto rimborso
Newsletter f t in Rss