In Gazzetta Ufficiale il decreto del MEF con cui si modifica il saggio degli interessi legali in vigore dal 1° gennaio 2022

In GU il decreto del MEF con il nuovo saggio degli interessi legali

[Torna su]

Arriva puntuale come un orologio il decreto del Ministero dell'economia e delle Finanze, che ai sensi dell'art. 1284 c.c indica la nuova misura del saggio degli interessi legali applicabili a partire dal 1° gennaio dell'anno successivo.

Dal 1° gennaio 2022 tasso legale dell'1,25%

[Torna su]

E' stato infatti pubblicato sulla GU del 15 dicembre 2021 il decreto del MEF del 13 dicembre 2021 (sotto allegato) con il quale il Ministro competente ha fissato il nuovo saggio degli interessi legali applicabile a partire dal 1° gennaio 2021 nella misura dell'1,25% in ragione d'anno.

Dallo 0,01% del 2021 all'1,25% dal 2022

[Torna su]

Il Ministero ricorda che, ai sensi dell'art, 1284 c.c. il saggio degli interessi legali "è determinato in ragione del 5 per cento l'anno", anche se è in suo potere, ogni anno, modificare la misura che sarà in vigore dall'anno successivo "sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso d'inflazione registrato nell'anno."

Alla luce di questi dati, il tasso d'interesse legale che dal primo gennaio al 31 dicembre 2021 era stato fissato nella misura dello 0,01%, ora dal primo gennaio 2022 il saggio degli interessi legali sale a 1,25% in ragione d'anno.

Leggi anche Interessi legali

Calcola gli interessi legali con la nostra risorsa

Scarica pdf Decreto MEF 13 dicembre 2021

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: