Pubblicata dalla Wolters Kluwer la VI edizione del Commentario al Codice di procedura civile diretto dal prof. Claudio Consolo
commentario codice consolo volterà kluwer

a cura della Redazione - Wolters Kluwer ha appena pubblicato la VI attesissima edizione del "Commentario al Codice di procedura civile", diretto dal Prof. Claudio Consolo.

Ecco le novità del nuovo "Codice Consolo":

Struttura

Con 4 tomi e oltre 7000 pagine (racchiusi in un elegante cofanetto), mira a fornire un esaustivo ed al contempo sintetico quadro dottrinale e giurisprudenziale, con particolare attenzione alle questioni processuali più rilevanti e frequenti, di cui presenta una analitica ricostruzione.

Norme commentate

L'opera propone il commento articolo per articolo dei seguenti testi normativi:

- Codice procedura civile

- Disposizione di attuazione

- Costituzione (artt. 24, 25 e 111)

- Codice Civile (artt. 2907-2909)

- D.Lgs. n. 28/2010, in materia di mediazione e conciliazione

- L. n. 69/2009 (art. 59 - Questioni di giurisdizione)

- Norme sul Tribunale delle Acque Pubbliche

- Norme sul Tribunale delle Imprese

Giurisprudenza e novità legislative

Nella disamina delle norme il Commentario tiene conto:

- dei numerosi interventi giurisprudenziali su questioni sulle quali si sono pronunciate la Corte costituzionale e le Sezioni Unite della Corte di Cassazione:

- compensazione delle spese tra le parti: Corte cost. n. 77/2018;

- correzione della sentenza per omessa liquidazione delle spese: Sez. Un. n. 16415/2018;

- formulazione dell'atto di appello: Sez. Un. n. 27199/2017;

- distinzione tra impugnazione incidentale e riproposizione di domande e eccezioni: Sez. Un. n. 11799/2017

- ambito di ammissibilità delle nuove prove in appello: Sez. Un. n. 10709/2017

- delle riforme del Codice di procedura in tema di:

- ampliamento della competenza del giudice di pace (d.lgs. del 13 luglio 2017, n. 116).

- controversie soggette al rito del lavoro e prova scritta del credito per prestazioni derivanti da lavoro autonomo (L. 22 maggio 2017, n. 81);

- istituzione delle sezioni specializzate in materia di immigrazione e protezione internazionale (legge 13 aprile 2017, n. 46);

- giudizio di cassazione (L. 25 ottobre 2016, n. 197), che ha rivoluzionato il volto della S.C., instaurando l'ormai noto "doppio registro decisorio", in dipendenza dell'esistenza o meno di questioni ad alto gradiente nomofilattico;

- processo esecutivo (L. 30 giugno 2016, n. 119);

- astreinte (L. 6 agosto 2015, n. 132), ormai estese a qualsiasi condanna all'adempimento di obblighi, purché diversi dal pagamento di somme di denaro;

- translatio giudici-arbitri ad istanza congiunta delle parti, mutamento del rito da ordinario a sommario, compensazione delle spese di lite e modalità di ricerca dei beni da pignorare e della dichiarazione del terzo (L. 10 novembre 2014, n. 162);

- redazione del verbale e comunicazione della sentenza (L. 11 agosto 2014, n. 90);

- affidamento e provvedimenti sanzionatori (d.lgs. 28 dicembre 2013, n. 154).

Con questo impianto normativo e giurisprudenziale la ricchezza dell'opera emerge chiaramente: ogni commento è offerto da autorevoli esperti di diritto processuale civile ed è organizzato secondo una pratica divisione per temi e aggiornato alle più recenti pronunce.

L'opera è consultabile online sul sito La mia Biblioteca e, da questa edizione, è disponibile anche in formato ebook (su shopwki.it) per offrire una pratica consultazione offline da dispositivi mobili.

Condividi
Feedback

Foto: wki.it
In evidenza oggi: