Sei in: Home » Articoli

Vitalizi parlamentari: ok tagli anche al Senato

Anche palazzo Madama dice stop ai vitalizi approvando la riforma secondo il metodo contributivo disposto dalla Camera
taglio con forbici giganti
di Marina Crisafi - "Bye bye vitalizi anche per gli ex senatori. Questo privilegio non esisterà più per nessuno. Evviva!". Così in un post su Facebook il vicepremier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio a margine dell'approvazione da parte del Consiglio di presidenza di palazzo Madama della riforma dei vitalizi per gli ex senatori secondo il metodo contributivo disposto dalla Camera con la delibera Fico.
Leggi anche Bye bye vitalizi

L'ok alla riforma con i tagli agli ex parlamentari è passato, ha riferito il questore Paolo Arrigoni (Lega), al termine della riunione, con 10 voti a favore e 1 astenuto.

"Anche il Senato dice stop a vecchi e assurdi privilegi. Abbiamo agito in tempi rapidissimi, per portare avanti una battaglia della Lega e per mantenere una promessa che le forze del Governo del cambiamento hanno fatto ai cittadini. Dalle parole ai fatti, contro i privilegi di pochi, in favore di tutti gli italiani" dichiarano in una nota congiunta i senatori leghisti Arrigoni, Calderoli, Nisini e Tosato, dopo l'approvazione del taglio dei vitalizi.

Ok taglio vitalizi al Senato

Il voto era atteso oggi alla scadenza del termine per gli emendamenti. 23 le proposte emendative (20 di Forza Italia e 3 del Pd) presentate, ma la maggioranza M5S-Lega era "blindata" e ha votato il testo base della delibera Casellati, che ricalca quanto previsto dalla delibera Fico per gli ex deputati.

Si tratta, si ricorda, di un meccanismo di ricalcolo, con metodo contributivo, dei trattamenti in corso dei vitalizi degli ex parlamentari, che secondo i numeri dovrebbero essere complessivamente circa 2.600.

Vai alla guida Vitalizi parlamentari: cosa sono e come abolirli

(16/10/2018 - Marina Crisafi) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Gratuito patrocinio: se il ricorso è inammissibile addio compenso all'avvocato
» Stralcio debiti sotto mille euro: la prima sentenza
» Stralcio debiti sotto mille euro: la prima sentenza
» Stop al divieto delle due lauree
» Quota 100: in pensione prima ma con assegno pił leggero

Newsletter f g+ t in Rss