Sei in: Home » Articoli

Tribunale Bari: via libera definitivo al decreto

Il Senato ha approvato in via definitiva il ddl di conversione del decreto legge sul tribunale di Bari. Processi sospesi fino al 30 settembre
avvocato con la sua borsa davanti al tribunale

di Redazione - Via libera definitivo di palazzo Madama al decreto sul tribunale di Bari. Con 149 voti a favore, 122 contrari e 4 astenuti il ddl di conversione del decreto legge licenziato dal Consiglio dei ministri il 21 giugno scorso per porre rimedio alla situazione di emergenza creatasi presso i locali del tribunale di Bari, data l'inagibilità dell'edificio, è stato definitivamente approvato.

Leggi anche:

- Giustizia: a Bari udienze in tenda per tribunale inagibile

- Tribunale Bari: ok Camera al decreto

La tendopoli allestita temporaneamente per consentire la prosecuzione delle attività è stata smantellata ha dichiarato il ministro della giustizia Bonafede a margine dell'approvazione del provvedimento.

Nel testo (sotto allegato) è prevista la sospensione dei processi pendenti in qualunque fase e grado fino al 30 settembre 2018, fatta eccezione per icasi delle udienze necessarie per la convalida dell'arresto o del fermo, per il giudizio direttissimo, per la convalida dei sequestri e nei processi con imputati in stato di custodia cautelare.

La sospensione, inoltre, non opera nei procedimenti per reati di criminalità organizzata e terrorismo.

Ddl Tribunale Bari
(26/07/2018 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Conto corrente: i limiti al pignoramento delle somme versate dall'Inps
» Mantenimento non dovuto al figlio che non vuole lavorare
» Il marito non ha il diritto di soddisfare i suoi istinti sessuali
» Condono fiscale 2019: come funziona la sanatoria
» Sì al pernotto dal papà anche se la mamma non vuole

Newsletter f g+ t in Rss