Sei in: Home » Articoli

Dopo i vitalizi, si taglierà il numero dei parlamentari

Il taglio dei parlamentari è previsto nel contratto di Governo ed il vicepremier Di Maio assicura: «Presto una proposta di legge costituzionale»
tre poltrone con i colori della bandiera italiana

di Gabriella Lax – Un proposta di legge costituzionale per diminuire il numero dei parlamentari. Dopo il taglio dei vitalizi sarà questa la nuova impresa nella quale si cimenterà il governo formato da Lega e Movimento 5 Stelle.

Dopo i vitalizi, il governo taglierà il numero dei parlamentari

Le dichiarazioni, sono arrivate qualche giorno fa da Luigi Di Maio, vicepremier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, nel corso della trasmissione Agorà di Rai3. Circa i tempi di realizzazione del taglio, il vicepremier ha chiarito che, trattandosi di una modifica costituzionale si dovrà presentare unaa proposta di legge costituzionale. E poi ribadisce che si tratta di una delle novità fortemente volute dal contratto di governo.

(16/07/2018 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Avvocati: cosa non va detto al collega per non rischiare una sanzione
» Telefonino alla guida: al vaglio il ritiro della patente
» Malattie professionali: quali sono riconosciute dall'Inail
» Fisco pignora 300mila euro: Codacons a rischio chiusura
» Avvocati: cosa non va detto al collega per non rischiare una sanzione

Newsletter f g+ t in Rss