In tema di licenziamento disciplinare, il principio dell’immediatezza riguarda sia la contestazione dell’addebito che l’irrogazione della sanzione, nel senso che l’esplicitazione dei comportamenti irregolari contestati e la successiva comunicazione del provvedimento sanzionatorio adottato devono verificarsi in stretta connessione temporale, rispettivamente, con l’avvenimento disciplinarmente rilevante e con la formulazione delle giustificazioni... LaPrevidenza.it, 13/03/2006

Articolo di Enrico Ugo Mario Cafiero
Condividi
Feedback

In evidenza oggi: