Sei in: Home » Articoli

Fatturazione elettronica carburanti slitta a gennaio

Appena approvato il decreto di proroga della fatturazione elettronica per i carburanti dal Consiglio dei Ministri
pagare con carta di credito rifornimento benzina
di Redazione - La fatturazione elettronica per i carburanti slitta a gennaio 2019. È stato appena approvato dal Cdm il decreto di proroga. "Abbiamo finito il Consiglio dei ministri e abbiamo mantenuto la promessa ai benzinai" afferma in una diretta su Facebook il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio.

"Dal primo gennaio 2019 - spiega Di Maio- si partirà con la fatturazione elettronica. Non ho capito perché i benzinai dovevano partire dal primo luglio. Non erano attrezzati. Avevano chiesto al precedente governo di prorogare i tempi e non era stato concesso loro. Li ho incontrati e abbiamo deciso di dare lo stesso tempo degli altri per affinché si preparino a questo strumento". Da qui la proroga della e-fattura già promessa nei giorni scorsi al 2019.

Leggi anche Fatturazione elettronica carburanti: rinvio nel decreto dignità


Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Seguici anche su Facebook e iscriviti alla newsletter


(27/06/2018 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Successioni: dal 1° gennaio 2019 solo online
» Assegno mantenimento figli naturali: quale reato per chi non lo versa?
» Gratuito patrocinio: se il ricorso inammissibile addio compenso all'avvocato
» Bollette gas: dal 1 gennaio prescrizione ridotta a 2 anni
» Cane senza guinzaglio nel cortile del condominio: cosa si rischia

Newsletter f g+ t in Rss