Sei in: Home » Articoli

Il Csm assume funzionari

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando per 16 posti di funzionari amministrativi presso il Consiglio Superiore della magistratura. Domande entro il 7 giugno
mano che fa volare aereo carta con parole assumiamo
di Redazione - Il Csm assume 16 funzionari amministrativi. ╚ quanto prevede il bando di concorso pubblicato in Gazzetta Ufficiale l'8 maggio scorso, per la copertura di sedici posti di funzionario amministrativo, per titoli ed esami "profilo giuridico, area III, livello 1, del ruolo organico del Consiglio Superiore della Magistratura".

Gli interessati possono presentare domanda giÓ a partire dalle ore 24 dell'8 maggio e fino al prossimo 7 giugno, registrandosi al link dedicato sul sito del Csm.

Quanto ai requisiti per l'ammissione, potranno partecipare al concorso coloro che abbiano conseguito uno dei seguenti titoli di studio:

- diploma di laurea specialistica in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio o equipollente ovvero un titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto equipollente alle predette lauree in base alla legislazione vigente in Italia.

Inoltre, gli aspiranti funzionari dovranno essere in possesso di uno dei seguenti requisiti o titoli di servizio:

- essere dipendenti di ruolo con qualifica ascrivibile alla ex carriera direttiva o qualifiche equiparate per l'accesso alle quali e' previsto il possesso di un diploma di laurea indicato al precedente comma, presso Amministrazioni centrali dello Stato, Organi di rilievo costituzionale o in Autorita' amministrative indipendenti, con anzianita' nella qualifica e nel ruolo di almeno un anno continuativo alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda;

- fare parte del personale di ruolo in servizio presso il CSM con la qualifica di assistente nell'area II, o aver fatto parte del personale in posizione di servizio temporaneo con funzione assimilabile a quella di assistente, in possesso degli stessi titoli di studio e che abbia maturato un'esperienza lavorativa presso il CSM di almeno un anno negli ultimi quattro.

Infine, Ŕ necessaria la cittadinanza italiana o Ue, qualitÓ morali e di condotta richieste per la partecipazione ai concorsi della magistratura ordinaria; godimento dei diritti politici; idoneita' fisica all'impiego; buona conoscenza della lingua inglese o francese.



(12/05/2018 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Avvocati: cosa non va detto al collega per non rischiare una sanzione
» Telefonino alla guida: al vaglio il ritiro della patente
» Usura e restituzione degli interessi del mutuo
» Malattie professionali: quali sono riconosciute dall'Inail
» Fisco pignora 300mila euro: Codacons a rischio chiusura

Newsletter f g+ t in Rss