Sei in: Home » Articoli

Pensioni: da gennaio saranno pagate il 2?

Salvo proroghe dell'ultimo momento, il pagamento delle pensioni potrebbe avvenire al secondo giorno bancabile del mese. Ecco il calendario provvisorio dei pagamenti 2018
Persona con espressione dubitativa
di Lucia Izzo - Uniformare e razionalizzare le procedure e i tempi di pagamento delle prestazioni previdenziali erogate dall'INPS: questo lo scopo dell'art. 6 del d.l. n. 65/2015 (convertito con legge 109/2015).

Per effetto di tale norma, dal 1░ gennaio 2017, i pagamenti di trattamenti pensionistici, assegni, pensioni e indennitÓ di accompagnamento erogate agli invalidi civili, nonchÚ rendite vitalizie dell'INAIL sarebbero dovuti slittare al secondo giorno bancabile di ciascun mese (per approfondimenti: Pensioni: da gennaio non saranno pi¨ pagate il primo del mese).

Tuttavia, l'intervento in extremis del decreto Milleproroghe ha confermato il pagamento al primo del mese, posticipando gli effetti della riforma al 2018: solo con una circolare INPS dei prossimi giorni si scoprirÓ il calendario ufficiale dei pagamenti delle pensioni per il prossimo anno.

Pensioni: pagamenti al "secondo giorno bancabile"

Salvo ripensamenti dell'ultim'ora e ulteriori proroghe, dunque, dovrebbe essere ufficialmente introdotto l'accredito al c.d. "secondo giorno bancabile". Una situazione che potrebbe determinare non pochi disagi per i pensionati alle prese con scadenze fisse, a causa di slittamenti, a seconda dei mesi, anche al 4░ o 5░ giorno.

Per "giorno bancabile", infatti, si intende quello in cui Ŕ consentito all'istituto di credito o postale effettuare e ricevere pagamenti: ci˛ significa che, laddove il secondo giorno bancabile corrisponda a quello di chiusura degli sportelli, l'accredito slitterÓ a quello idoneo successivo.

In particolare vi sono differenze tra Poste Italiane, i cui giorni bancabili vanno dal lunedý al sabato, e gli istituti bancari, i cui giorni bancabili vanno dal lunedý al venerdý.

Il calendario (provvisorio) 2018 per il pagamento delle pensioni

In attesa della circolare, seguendo il nuovo schema del pagamento al secondo giorno bancabile, il calendario dei pagamenti per il prossimo anno (salvo modifiche) potrebbe essere il seguente:

- Gennaio: mercoledý 3 (sia banche sia Poste Italiane)
- Febbraio: venerdý 2 (Poste e banche)
- Marzo: venerdý 2 (Poste e banche)
- Aprile: martedý 3 (Poste e banche)
- Maggio: giovedý 3 (Poste e banche)
- Giugno: lunedý 4 (Poste e banche)
- Luglio: martedý 3 (Poste e banche)
- Agosto: giovedý 2 (Poste e banche)
- Settembre: lunedý 3 (Poste) e martedý 4 (banche)
- Ottobre: martedý 2 (Poste e banche)
- Novembre: sabato 3 (Poste) e lunedý 5 (banche)
- Dicembre: lunedý 3 (Poste) e martedý 4 (banche)
(10/12/2017 - Lucia Izzo) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Cassazione: per il colpo di frusta serve sempre la radiografia
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Carburanti: da luglio obbligo di fattura elettronica per imprese e professionisti
» WhatsApp Business al via: cos'Ŕ e come funziona


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss