Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Avvocati nella triplice

Nasce la triplice delle professioni, notai, avvocati e commercialisti in una nuova associazione "Economisti e giuristi insieme"
uomo di affari con guantoni

di Gabriella Lax - Di per sé sono già delle categorie "forti". Adesso notai, avvocati e commercialisti si mettono insieme per formare una sorta di "triplice" delle professioni "Economisti e giuristi insieme". Come riporta Il Dubbio è questo il nome della nuova associazione annunciata, qualche giorno fa a Verona, dai presidenti Salvatore Lombardo (Consiglio nazionale del notariato), MassimoMiani (Cndcec) e Andrea Mascherin (Cnf).

Notai, avvocati e commercialisti: nasce la triplice delle professioni

L'input decisivo per mettere insieme le tre importanti professioni sembra sia arrivato proprio grazie alle norme sull'equo compenso, dopo l'approvazione dell'emendamento sulle tutele ai professionisti in commissione Bilancio. Una normativa che crea sinergia ed aggregazione dunque, dalla quale la nuova associazione prende le radici.

Da Verona poi l'ufficialità della reunion, nel corso di un convegno su "La responsabilità professionale" l'annuncio della nascita di un nuovo soggetto comune. 

Economisti e giuristi insieme

Lombardo, Miani e Mascherin chiariscono: «Si chiamerà 'Economisti e giuristi insieme'» ed evidenziano quale sarà la prima finalità da perseguire: preparare immediatamente una «proposta esaustiva e articolata in 4 o 5 punti comuni» e chiedere ai partiti di «inserirla nel programma per le prossime elezioni». Inoltre, "Economisti e giuristi insieme" è pronta a muoversi «in sinergia con le altre preesistenti reti e associazioni che riuniscono diverse categorie». Fermo restando il peso notevole che le tre categorie principali avranno in ogni genere di trattativa politica.


(26/11/2017 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Multa: possibile l'annullamento in autotutela?
» Avvocati: fino a tremila euro per la formazione
» L'assegno sociale
» Tredicesima: a chi spettano i 154 euro in più?
» Il disconoscimento di paternità - guida con fac-simile


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF