Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Elsa Italy Awards: al via la prima gara accademica per avvocati

Domande entro il 19 aprile per studenti, praticanti e giovani avvocati ed entro il 23 aprile per gli studi legali
uomo affari pronto ad iniziare gara

di Redazione - Al via Elsa Italy Awards, la prima gara accademica per avvocati. La competizione, pensata nell'ambito della raccolta fondi per celebrare il trentesimo anniversario di Elsa Italia, si legge nella nota dell'associazione dei giovani giuristi, è destinata a studenti, avvocati e studi legali italiani, con l'obiettivo di far emergere le eccellenze del paese.

A tal fine, "l'associazione ha deciso di insignire di un premio studenti, praticanti avvocati e avvocati sotto i 30 anni in una competizione avente ad oggetto la redazione di un saggio giuridico su tracce del diritto divise per categorie tematiche, nonché gli studi legali che si siano maggiormente distinti nel panorama nazionale nell'ultimo anno".

Tre le aree, dunque, della competizione, per le quali è fissata una precisa timeline di iscrizione: entro il 19 aprile studenti, praticanti e giovani professionisti ed entro il 23 aprile gli studi legali.

Le prime due categorie avranno tempo fino al 14 maggio per la consegna degli elaborati mentre le law firm dovranno autocertificare entro la data di iscrizione i dati richiesti.

La cerimonia conclusiva della gara e la relativa premiazione si terranno tra maggio e giugno a Milano.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni visitare il sito Elsa-Italy.org.

(12/04/2017 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» In arrivo più ferie e ponti per tutti
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta
» La Consulta boccia l'art. 92 post riforma
» Responsabilità medica: l'art. 590-sexies e l'intervento delle Sezioni Unite


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
RIMEDI ALTERNATIVI AL REPECHAGE IN IPOTESI DI LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO OGGETTIVO DETERMINATO DA RIORGANIZZAZIONE AZIENNDALE PER RIDUZIONE DI PERSONALE OMOGENEO E FUNGIBILE