Con il servizio SIGM@Web le informazioni circa lo stato dei procedimenti pendenti dinanzi a tali tribunali sono accessibili ad avvocati, cittadini e PP.AA.
tablet computer telematico

di Valeria Zeppilli - La digitalizzazione dei processi è un fenomeno ormai quasi capillare, che, negli ultimi anni, ha completamente rivoluzionato il mondo della giustizia.

Oggi i servizi messi a disposizione dal Ministero della giustizia sono numerosi e riguardano i diversi uffici giudiziari, anche quelli per i minorenni.

Il tribunale per i minorenni online

Molti uffici giudiziari per i minorenni, infatti, hanno attivato il servizio SIGM@Web Nazionale e il loro numero è destinato ad aumentare.

Si tratta, in sostanza, di uno strumento mediante il quale le informazioni circa lo stato dei procedimenti pendenti dinanzi a tali tribunali sono rese accessibili con una semplice connessione internet, mediante la quale collegarsi da remoto alla banca dati del software SIGMA, utilizzato dagli uffici giudiziari per i minorenni.

Il servizio, peraltro, non è a disposizione dei soli avvocati ma anche dei privati cittadini e delle pubbliche amministrazioni.

Come effettuare la ricerca

La ricerca di informazioni circa lo stato di un determinato procedimento pendente dinanzi al tribunale per i minorenni può avvenire con molteplici modalità. È infatti possibile procedervi partendo dal numero di ruolo generale, dalla data di iscrizione a ruolo o dalla data della prossima udienza. Nei primi due casi sarà necessario poi indicare anche l'ufficio e il registro, mentre nel terzo caso occorrerà individuare l'ufficio.

Privacy

Va comunque tenuto conto del fatto che le informazioni sono messe a disposizione dal Ministero della giustizia nel pieno rispetto delle norme che regolano la protezione e la tutela dei dati personali. Di conseguenza sono visibili esclusivamente le iniziali delle parti, siano esse persone fisiche o giuridiche, ad esclusione dei minori.


Valeria Zeppilli
Valeria Zeppilli (profilo e articoli)
E-mail: valeria.zeppilli@gmail.com

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: