Sei in: Home » Articoli

Palazzo Chigi: Dal 9 dicembre 2010 test su conoscenza lingua italiana per il permesso di soggiorno

In un comunicato di Palazzo Chigi, si rende noto che in base a quanto prevede un decreto del 4 giugno 2010 del Ministero dell'Interno, per il rilascio del permesso di soggiorno di lungo periodo è necessario che lo straniero abbia un livello di conoscenza della lingua italiana che consenta di comprendere frasi ed espressioni di uso frequente. Il decreto indica anche le modalità di svolgimento del test sulla conoscenza della lingua italiana. Le nuove disposizioni saranno in vigore a partire dal 9 dicembre 2010 ma non saranno applicate ai figli minori di quattordici anni e a chi è affetto da gravi limitazioni alla capacità di apprendimento linguistico. Il test si farà in prefettura in modo informatico oppure, a richiesta, in modo tradizionale attraverso una prova scritta.
(29/06/2010 - Notiziario)
Le più lette:
» Gli elementi del reato
» Avvocati matrimonialisti: l'alienazione parentale deve diventare reato
» Avvocato madre: arriva il legittimo impedimento per legge
» Divorzio: scacco matto all'assegno per la ex
» Canone Rai: ancora 6 giorni per chiedere l'esenzione
In evidenza oggi
Processo tributario: sentenza sospesa se il debitore non può pagareProcesso tributario: sentenza sospesa se il debitore non può pagare
Condominio: per la revoca dell'amministratore non serve l'avvocatoCondominio: per la revoca dell'amministratore non serve l'avvocato
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

La riforma del processo penale è legge
Le novità e il testo