Sei in: Home » Articoli

Governo: in Puglia il primo meeting mondiale per la sostenibilità ambientale

Si terrà dal 19 al 21 gennaio 2010, il primo meeting mondiale dei giovani per un futuro sostenibile. Il raduno, che avrà luogo nel capoluogo barese, dedicherà tre giorni interi alle grandi problematiche del pianeta: tre lectio magistralis (“Le prospettive e sfide per la democrazia in un mondo di città globali”, “La sostenibilità ambientale come precondizione per lo sviluppo umano” e “Le nuove frontiere per lo sviluppo sociale ed economico dopo la crisi della finanza globale”) e circa 15 workshop tematici. Sostenibilità sociale e ambientale, saranno le parole d'ordine del raduno che si stima, coinvolgerà circa 1600 i giovani, provenienti da tutte le parti del mondo, a cui verranno affiancati più di 100 decisori politici e istituzionali con cui i ragazzi si potranno confrontare alla ricerca di strategie per il futuro. Tra i soggetti che hanno promosso il progetto figurano il Ministero della Gioventù. La regione Puglia e l'Agenzia per i giovani.
Il nome del sito deriva dall'acronimo NMC, dall'esperanto “Ni, mondlokaj civitanoj” e cioè noi cittadini del mondo. NMC “è un programma di medio termine per promuovere lo sviluppo sostenibile e la partecipazione dei giovani alle decisioni locali e globali. Il suo campo d'azione è il mondo intero, in particolare quello delle città. Il suo orizzonte è il 2020”. Per informazioni per proporre la propria partecipazione al meeting, www.nimociv.org
(29/11/2009 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Riforma giudici di pace: da oggi in vigore
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Assegno sociale: è compatibile con la pensione di reversibilità?
» Il pignoramento del conto cointestato
» Il perfezionamento della notifica di un atto giudiziario consegnato a persona diversa dal destinatario
In evidenza oggi
Niente avvocati esterni per l'Agenzia Entrate RiscossioneNiente avvocati esterni per l'Agenzia Entrate Riscossione
Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodoIncidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF