Sei in: Home » Articoli

Non sconta l'imposta ipotecaria il pignoramento per gli alimenti non pagati dall'ex coniuge

L'Agenzia del Territorio ha precisato il principio in oggetto con la Circolare 9 del 2002. Secondo l'Agenzia, anche alle formalita' di trascrizione relative agli atti di pignoramento immobiliare per i crediti alimentari stabiliti dalla sentenza di divorzio o di separazione applicabile il regime di esenzione fiscale previsto dall'articolo 19 della legge n. 74 del 1987 (Agenzia del Territorio, Circolare 18 ottobre 2002, n.9 - Trascrizione atti di pignoramento immobiliare - Crediti per alimenti - Applicabilita' dell'art. 19 della legge 6 marzo 1987, n. 74 - Imposta ipotecaria).
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
(22/10/2002 - Roberto Cataldi)
Le pi lette:
» Inammissibile il ricorso? Cassazione condanna il difensore in proprio al pagamento delle spese legali
» lecito girare nudi per casa?
» Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
» Per amici e parenti l'avvocato pu anche lavorare gratis
» Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
In evidenza oggi
La conversione del pignoramentoLa conversione del pignoramento
Come si redige il ricorso? Il giudizio di cassazione non  utilizzabile per la ricostruzione probatoria dei fatti!Come si redige il ricorso? Il giudizio di cassazione non utilizzabile per la ricostruzione probatoria dei fatti!
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF