Studio Cataldi: notizie giuridiche e di attualitą


Comunicazione sentenza

class-action > Esito del procedimento > Comunicazione sentenza

La sentenza che accoglie la domanda dell’interessato è comunicata agli organismi con funzione di regolazione  e di controllo in quel settore specifico, alla Commissione e all'Organismo di cui agli articoli 13 e 14 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150 (Attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni).
La sentenza viene inoltre comunicata alla procura regionale della Corte dei conti per i casi in cui emergono profili di responsabilità erariale, agli organi preposti all'avvio del giudizio disciplinare e a quelli deputati alla valutazione dei dirigenti coinvolti, per l'eventuale adozione dei provvedimenti di rispettiva competenza.
Se la sentenza che accoglie la domanda, proposta nei confronti di un concessionario di pubblici servizi, questa è comunicata all'amministrazione vigilante perché valuti in ordine all'esatto adempimento degli obblighi scaturenti dalla concessione e dalla convenzione che la disciplina.
 Tutte le misure adottate in ottemperanza alla sentenza sono pubblicate sul sito istituzionale del Ministro per la pubblica amministrazione e l'innovazione e sul sito istituzionale dell'amministrazione o del concessionario soccombente in giudizio.


« La Sentenza

Vuoi pubblicare un nuovo argomento o una tesi?
scrivi alla redazione