Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Consiglio dei Ministri: nuove regole per l’esame da Avvocato

Condividi
Seguici

Il Consiglio dei Ministri (seduta del 16 maggio 2003) ha approvato il Decreto legge che modifica la regolamentazione degli esami di Avvocato, uniformandone le condizioni per tutto il territorio nazionale. Il provvedimento conferma che la prova scritta dovrà essere sostenuta nella Corte d’Appello competente per la città in cui è stato rilasciato il certificato di compiuta pratica. Tra le novità troviamo invece l’istituzione delle commissioni a sorteggio per la correzione degli elaborati e il sorteggio della sede in cui i candidati promossi dovranno spostarsi per sostenere la prova orale. La nuova regolamentazione troverà applicazione fin dal prossimo turno, ovvero dal dicembre del 2003.
(24/05/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Niente cognome paterno se il figlio si oppone
» Fino a tre anni di prigione per chi offende il prof
» L'opposizione a decreto ingiuntivo - guida legale con modello di citazione
» Il condono edilizio
» Loltraggio a pubblico ufficiale

Newsletter f t in Rss