Sei in: Home » Articoli

Incidente con auto in leasing? Titolare dell'auto è legittimato a chiedere il risarcimento del danno

Con la sentenza n. 21011 depositata il 12 ottobre scorso, la Corte di Cassazione ha stabilito che, in caso di incidente, il titolare di un'automobile in leasing può chiedere il risarcimento del danno. Nel caso di specie, in primo grado era stato negato ad un uomo la possibilità di richiedere il risarcimento del danno in quanto in difetto di legittimazione ad agire. Su ricorso proposto dall'uomo, la Cassazione ha però accolto le eccezioni sollevate dal ricorrente che aveva dimostrato il danno subito, e ha spiegato che “in tema di legittimazione alla domanda di danni, deve ritenersi che il diritto al risarcimento può spettare anche a colui il quale, per circostanze contingenti, si trovi ad esercitare un potere soltanto materiale sulla cosa e, dal danneggiamento di questa, possa risentire un pregiudizio al suo patrimonio, indipendentemente dal diritto, reale o personale, che egli abbia all'esercizio di quel potere”. La Corte ha poi concluso affermando espressamente che “è dunque tutelabile in sede risarcitoria anche la posizione di chi eserciti nei confronti dell'autovettura danneggiata in un incidente stradale una situazione di possesso giuridicamente qualificabile come tale ai sensi dell'articolo 1140 c.c.”.
(20/10/2010 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobileTassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF