Sei in: Home » Articoli

Privacy: vietato l'accesso ai fascicoli personali dei dipendenti

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 22/28 novembre 2004) ha reso noto di aver ordinato a una Pubblica Amministrazione di adottare ogni misura di sicurezza idonea a evitare che il proprio personale dipendente, non autorizzato, tratti in modo illecito dati personali relativi ad altro personale. Nel caso specifico inoltre il Garante ha ordinato all'Amministrazione di fornire idonee disposizioni al personale. Con questa decisione l'Autorità ha dato ragione a un funzionario della questura che contestava la divulgazione di informazioni sulla sua salute e di quella di sua madre, conservate nel proprio fascicolo personale, avvenuta anche tramite una lettera inviata ad alcuni dirigenti da parte di altre due dipendenti dello stesso ufficio.
(20/12/2004 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Divorzio: per i figli vale sempre il tenore di vita
» Cassazione: saluto fascista non è reato se commemorativo
» Avvocati: perché portano la toga nera?
» Il valore probatorio del Cid
» Bollette più care per colpa di chi non paga: è giusto?


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss