Sei in: Home » Articoli

Abusi familiari: modifiche al codice di procedura civile

Con legge 6 novembre 2003, n. 304 Ŕ stato modificato l'articolo 342-bis del codice di procedura civile in materia di ordini di protezione contro gli abusi familiari. La norma prevede che il giudice, su istanza di parte, possa adottare provvedimenti volti alla cessazione di condotte pregiudizievoli tramite l'allontanamento dalla casa familiare del coniuge o di altro convivente che Ŕ causa di grave pregiudizio all'integritÓ fisica o morale ovvero alla libertÓ dell'altro coniuge o convivente. Con la modifica introdotta l'istanza volta ad ottenere l'ordine di protezione potrÓ essere presentata anche nel caso in cui il fatto costituisca reato perseguibile d'ufficio.

( L. 06/11/2003 , n. 304 , G.U. , 12/11/2003 , n. 263 )

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(15/11/2003 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» Multe: sono nulle quelle fatte dal tutor usato come autovelox
» ResponsabilitÓ medica: la colpa lieve resta
» L'Inps cerca avvocati
» Carceri: ok alla riforma
» Separazione e divorzio: l'Istat modifica le schede dei tribunali


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss