In base all'iniziale del cognome, dal 26 agosto al 1° settembre, sarà possibile ritirare la somma presso gli sportelli postali
cartello pensione con cuffie su tavolo

Pensioni in anticipo a settembre

[Torna su]

Sarà anticipato il pagamento presso gli sportelli postali dei trattamenti pensionistici, degli assegni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili relativamente dal mese di settembre 2021. A darne notizia è l'Inps in un comunicato stampa (in allegato).

Pensioni in anticipo, le motivazioni

[Torna su]

L'anticipo e lo scaglionamento del pagamento viene stabilito per consentire a tutti i titolari delle prestazioni di recarsi presso gli uffici postali in piena sicurezza e nel rispetto delle misure anti Covid-19. Si ricorda che le pensioni accreditate sul conto corrente verranno inviate in automatico a tutti i cittadini a cui spettano il 1° settembre.

Pensioni in anticipo, il calendario

[Torna su]

Ecco i termini del calendario, a seconda della lettera del cognome:

A - B ritiro pensione il giorno giovedì 26 agosto; C - D ritiro pensione il giorno venerdì 27 agosto; E - K ritiro pensione il giorno sabato 28 agosto (mattina); L - O ritiro pensione il giorno lunedì 30 agosto; P - R ritiro pensione il giorno martedì 31 agosto; S - Z ritiro pensione il giorno mercoledì 1 settembre.

Scarica pdf CS INPS Pagamenti settembre
Vedi anche:
Novità pensioni: ultime notizie
Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: