Cassa Forense comunica l'imminente scadenza del termine per l'invio telematico del mod. 5/2021 che va inviato entro il 30 settembre

Modello 5 obbligatorio per avvocati e praticanti

[Torna su]

Modello 5/2021 in scadenza. È il 30 settembre infatti il termine ultimo per l'invio telematico del modello riferito ai dati reddituali prodotti nel 2020 dagli avvocati. Lo ricorda la Cassa Forense con un avviso pubblicato sul proprio sito.

L'invio del modello, precisa ancora l'ente, è un adempimento obbligatorio per tutti gli Avvocati iscritti negli Albi professionali e/o all'Albo dei Cassazionisti (e quindi alla Cassa) anche se per frazione di anno nel 2020, nonchè per i praticanti che hanno fatto richiesta di iscrizione alla Cassa e abbiano già ricevuto la comunicazione di avvenuta iscrizione per l'anno 2020.

L'invio del modello entro il termine del 30 settembre, inoltre, va effettuato anche da coloro che hanno richiesto o richiederanno "l'esonero parziale dei contributi soggettivi con scadenza 2021".

Resta fermo, invece, lo slittamento al 31 dicembre del pagamento dei contributi minimi 2021 e degli eventuali conguagli in autoliquidazione per il 2020 - Mod.5/2021.

Come inviare il modello 5

[Torna su]

La compilazione e l'invio telematico del mod. 5/2021 vanno effettuati tramite l'accesso riservato alla propria posizione personale (sezione" accessi riservati - posizione personale") disponibile sul sito dell'ente.

L'identificazione del dichiarante avviene mediante l'utilizzo del codice meccanografico e del codice PIN.

Le altre scadenze

[Torna su]

Oltre al termine per la trasmissione del mod. 5/2021, Cassa forense ricorda le altre scadenze per l'anno in corso.

Nello specifico scadranno il 31 dicembre prossimo:

- i termini per il versamento della prima e della seconda rata del contributo soggettivo e integrativo (da pagare con F24 o PagoPA);

- il termine per il versamento del contributo modulare volontario (rata unica), pagabile con sistema PagoPA;

- il termine per l'integrazione del versamento del contributo soggettivo per l'attribuzione dell'intera annualità relativa ai primi 8 anni di iscrizione alla Cassa, pagabile con bollettino Mav o con F24 nell'area riservata sul sito.


Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: