Inizia la campagna per immunizzare la fascia di popolazione più anziana. L'Alto Adige è già partito, ma in molte regioni le date slittano. Ecco il calendario
Due nonni anziani

Vaccini anziani, partenza a macchia di leopardo

[Torna su]

Dopo i medici e gli infermieri addetti, adesso è il turno degli anziani che si preparano a ricevere il vaccino anticovid. Inizia la campagna per immunizzare la fascia di popolazione più anziana. Al via nelle regioni, in alcune come l'Alto Adige è già partita, mentre in altre, Campania, Abruzzo, Lazio e provincia autonoma di Trento sono aperte le prenotazioni. In diverse regioni le prime dosi verranno iniettate a partire da metà febbraio. Alcune invece non hanno ancora comunicato una data.

Vaccini anziani, la provincia autonoma di Bolzano ha iniziato

[Torna su]

L'unica ad aver già iniziato è la provincia autonoma di Bolzano, a cui si aggiungono una serie di regioni che per certo inizieranno tra l' 8 e il 15 febbraio. Tre infine le regioni che partiranno tra fine febbraio e i primi di marzo. Nello specifico in Valle D'Aosta si comincia dall'8 febbraio, come previsto dal piano regionale, dopo aver completato i richiami delle prime dosi. Come chiarito dal presidente Toti, La data di partenza prevista in Liguria per gli ultraottantenni è il 12 febbraio. Si accorciano i tempi per la Lombardia, rispetto alle previsioni iniziali del 25-26 marzo, ma l'assessore al Welfare Letizia Moratti in consiglio regionale ha fatto sapere che si partirà il 24 febbraio. La Provincia autonoma di Trento è una di quelle in cui è possibile prenotare il proprio posto con una disponibilità di 2.500 posti per questa prima settimana.

Scaglionati in over 75 ed over 65, in Veneto i vaccini partiranno a metà febbraio. Seconda metà di febbraio prevista per gli ultraottantenni del Friuli Venezia Giulia. In Lazio la campagna per gli over 80 è partita con le prenotazioni disponibili dal'1 febbraio. In Campania le prenotazioni sono aperte dal 30 gennaio sulla piattaforma presente sul sito della Regione.
Il via alla vaccinazione degli over 80 è previsto tra il 10 e il 15 febbraio. In Puglia si inizia da lunedì 8 febbraio con gli over 80 contestualmente agli ultimi richiami per i medici. In Sicilia l'avvio della campagna per gli over 80 è slittato a fine febbraio.

Vaccini anziani, le regioni senza una data di inizio

[Torna su]

Il Piemonte era una delle regioni che aveva stabilito il 30 gennaio come data d'inizio, poi slittata al 6 febbraio. Una partenza rinviata a data da destinarsi. L'Emilia Romagna presenterà il piano vaccinale il 5 febbraio, la campagna per gli over 80 dovrebbe cominciare a fine febbraio-inizio marzo. Intanto però sono partite le vaccinazioni degli over 80 che si trovano in assistenza domiciliare. Per la Toscana nessuna data ufficiale: l'assessore alla Salute Simone Bezzini ha auspicato una partenza a metà febbraio. Niente date anche per le Marche, la Calabria, il Molise.

L'Umbria attualmente è in fase di completamento per le vaccinazioni di operatori sanitari e anziani nelle Rsa per passare agli over 80 a partire dall'8 febbraio. In Abruzzo le prenotazioni sono disponibili fino al 28 febbraio, ma non c'è ancora una data per l'inizio delle somministrazioni. Avvio rinviato anche in Basilicata.

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: