Il commissario Figliuolo, ha inviato alle Regioni una lettera per dare il via libera alle prenotazioni dal prossimo 17 maggio anche per i nati fino al 1981
medico donna con siringa vaccino covid e mascherina

Vaccini, c'è l'accordo per gli over 40

[Torna su]

Arriva il via libera per le vaccinazioni anche per gli over 40. È stato il Commissario per l'Emergenza, Francesco Figliuolo, ha inviato alle Regioni una lettera per dare il via libera alle prenotazioni dal prossimo 17 maggio anche per i nati fino al 1981. La corsa alla vaccinazione arriva in vista dell'estate, complice anche il calo della curva epidemiologica e dall'impennata delle somministrazioni in quasi tutte le regioni.

Vaccini, le raccomandazioni del commissario Figliuolo

[Torna su]

Nella lettera il commissario straordinario raccomanda ai governatori «l'assoluta necessità di continuare a mantenere particolare attenzione per i soggetti fragili, classi di età over 60, cittadini che presentano comorbidità, fino a garantirne la massima copertura". Per questa ragione le somministrazioni per i più giovani non partiranno nello stesso momento nel Paese ma riguarderanno le regioni che sono già pronte e che hanno già completato la vaccinazione di gran parte delle categorie citate dal commissario.

Vaccini over 40, le Regioni pronte a partire

[Torna su]

Alcune Regioni hanno già iniziato a muoversi per proteggere anche i quarantenni iniziando a prendere le prenotazioni proprio a partire da lunedì. In pole position ci sono: il Lazio, il Veneto e la Basilicata. Figliuolo, nella stessa lettera, firmata dal capo di gabinetto colonnello Garau, afferma che la struttura commissariale «nell'ambito del monitoraggio del piano vaccinale, continua a rilevare il buon andamento della campagna di somministrazione su scala nazionale delle categorie prioritarie».

Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: