Il leasing operativo è un contratto simile alla locazione, con il quale è possibile ottenere la disponibilità di un bene, di solito di natura tecnologica
funzione pubblica ufficio impiegati pubblico impiego

Cos'è il leasing operativo

[Torna su]

Con il leasing operativo, un soggetto riceve un bene dietro pagamento di un canone mensile al fornitore, che può essere sia il produttore del bene stesso che una banca o un altro soggetto terzo.

Di norma, si ricorre a tale contratto per ottenere la disponibilità di un bene tecnologico, come ad esempio le stampanti da ufficio, senza assumere il rischio dell'obsolescenza, dato che è sempre possibile ottenere un modello nuovo non appena quello in uso risulti non più performante.

I vantaggi del leasing operativo

[Torna su]

Il leasing operativo dà diversi vantaggi.

Oltre a evitare il rischio dell'obsolescenza, chi opta per la stipula di tale contratto può godere di alcuni vantaggi fiscali, primo tra tutti la deducibilità dei canoni.

Inoltre, pagando una rata leggermente maggiorata si può avere diritto ad assicurazione e ad assistenza aggiuntiva.

Leasing operativo: cosa fare alla scadenza

[Torna su]

Alla scadenza del contratto di leasing operativo, l'utilizzatore ha dinanzi a sé tre diverse opzioni:

  • chiedere la prosecuzione del contratto alle stesse condizioni, continuando a beneficiare del medesimo bene;
  • chiedere che il bene venga sostituito con uno migliore e più nuovo;
  • restituire il bene e porre fine al rapporto contrattuale.

Leasing operativo e leasing finanziario

[Torna su]

Il leasing operativo va tenuto distinto da una fattispecie simile: il leasing finanziario.

La sostanziale differenza va rinvenuta nella previsione o meno della possibilità di riscattare la proprietà del bene alla scadenza contrattuale, pagando una maxi rata finale.

Tale opzione, infatti, non è contemplata con riferimento al leasing operativo, mentre connota il leasing finanziario.


Vai alla guida Il leasing

Valeria Zeppilli
Avv. Valeria Zeppilli (profilo e articoli)
Consulenza Legale
E-mail: valeria.zeppilli@gmail.com
Avvocato e dottore di ricerca in Scienze giuridiche, dal 2015 fa parte della redazione di Studio Cataldi -- Il diritto quotidiano. Collabora con la cattedra di diritto del lavoro, diritto sindacale e diritto delle relazioni industriali dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti - Pescara.
Condividi
Feedback

In evidenza oggi: