Potranno essere remunerate tramite il Libretto Famiglia le prestazioni di babysitting svolte dal 5 marzo al 31 agosto 2020
concetto di babysitter con silhouette di Mary Poppins

Proroga domande bonus babysitter

Prorogate sino al 31 agosto 2020 le domande di bonus babysitter, centri estivi e servizi integrativi per l'infanzia. Lo rende noto l'Inps con un comunicato pubblicato oggi sul proprio sito.
La legge di conversione del decreto Rilancio precisa, infatti, l'istituto, ha esteso a tale data il periodo per il quale è possibile usufruire del bonus baby-sitting e centri estivi.
Per cui per presentare le domande c'è tempo fino al 31 agosto e potranno essere remunerate tramite il Libretto famiglia le prestazioni lavorative di baby-sitting svolte dal 5 marzo 2020 al 31 agosto 2020.
Le prestazioni svolte nel periodo sopra indicato, comunica infine l'Inps, potranno essere comunicate sulla piattaforma delle prestazioni occasionali entro il 31 dicembre 2020.

Condividi
Feedback

Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: