Venerdì 15 maggio 2020, ore 17:30, su Zoom webinar sulla fase post-emergenza nel diritto di famiglia. Relatori: Avv. Gian Ettore Gassani, Avv. Matteo Santini, Dott. Valerio de Gioia, Avv. Paolo Storani. Introduce e modera l'Avv. Roberto Cataldi
concetto di diritto di famiglia

Registrati adesso al webinar sulla piattaforma di videoconferenza Zoom

Cosa cambia nel diritto di famiglia nella fase 2? La fase post-emergenza segnerà un ritorno alla normalità?

Studio Cataldi Vi aspetta venerdì 15 maggio 2020, alle ore 17:30, nella sala riunioni virtuale della piattaforma Zoom per un evento imperdibile su un argomento di stringente attualità come la gestione dei rapporti nel diritto di famiglia nel periodo post emergenza sanitaria.

Si potrà interagire facendo domande ai relatori sia tramite chat, sia chiedendo di intervenire in diretta streaming.

La tematica in particolare riguarderà la normativa, i protocolli, le linee guida e le buone prassi della gestione del ritorno alla normalità nella fase 2 in uno dei settori più delicati come quello del diritto di famiglia.

Ogni tematica sarà sviluppata in tono amicale e colloquiale con alcuni dei massimi esperti in materia, come l'Avv. Gian Ettore Gassani, matrimonialista e presidente dell'Ami e l'Avv. Matteo Santini, Direttore Scientifico del Centro Nazionale Studi e Ricerche sul Diritto della Famiglia e dei Minori e Docente presso il master in diritto di famiglia della LUISS di Roma.

Interverranno anche il Dott. Valerio de Gioia, Giudice presso la prima sezione penale del Tribunale di Roma e l'Avv. Paolo Storani, avvocato patrocinante in Cassazione e giudice disciplinare presso il Consiglio Distrettuale di Disciplina delle Marche.

Introduce e modera l'incontro l'Avv. Roberto Cataldi, membro in carica della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, della giunta per le autorizzazioni e del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa.

Registrati adesso al webinar sulla piattaforma Zoom

Dopo la registrazione riceverai una email di conferma con il link per connettersi al webinar

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: