Impossibile l'inoltro a più di una persona per evitare il diffondersi delle fake news sull'emergenza sanitaria. Cambiano le videochiamate
telefono con dito che sceglie tra telegram e whatsapp

di Gabriella Lax - Una prima limitazione era avvenuta a gennaio 2019. Non era più possibile inoltrare un messaggio WhatsApp a più di 5 destinatari. L'emergenza coronavirus adesso restringe ulteriormente il campo. Intanto prosegue il successo per una delle applicazioni di messaggistica istantanea più utilizzate che, in questo momento, ha un ruolo di grande importanza.

WhatsApp, messaggi inoltrati ad un solo destinatario

Sarà possibile soltanto un inoltro, cioè sarà possibile inviare ad un solo destinatario scelto. La ratio del colosso di Facebook è in linea con l'esigenza di evitare il diffondere notizie non verificate e fake news. Ai responsabili del servizio è stato segnalato, oltre all'uso costruttivo di questo mezzo, anche un notevole incremento della quantità di messaggi inoltrati, accompagnata dalla denuncia di molti utenti di essere stati infastiditi da messaggi contenenti notizie false.

WhatsApp, le novità sulle videochiamate

La lontananza dai cari ha prodotto però un altro effetto: l'incremento delle videochiamate e delle chiamate di gruppo, utilizzate da un lato per le riunioni di famiglia dall'altro per le questioni lavorative. Allora la novità è l'immagine della fotocamera per far partire direttamente le videochiamate di gruppo fino a 4 persone. Prima era necessario cliccare sulla cornetta, poi scegliere l'opzione videochiamate e infine cliccare su tutti i partecipanti del gruppo. Se gli utenti dovessero essere più di 4 sarà invece necessario aggiungere manualmente i contatti come si è sempre fatto. Non è escluso comunque che presto arrivino le videochiamate anche su WhatsApp Web, e sarebbe davvero una grande novità, considerato lo strapotere di Skype o Zoom sul pc.

Vedi anche:
Whatsapp: gli aspetti legali che devi conoscere Whatsapp: raccolta di articoli e questioni legali
Condividi
Feedback

(11/04/2020 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: