Il Cnf riapre i termini per il bando d'ammissione al corso Cassazionisti. Tempo fino al 31 gennaio per presentare la domanda per chi è in regola con i requisiti d'ammissione
uomo affari pronto ad iniziare gara

di Gabriella Lax - Il Consiglio nazionale forense riapre i termini per il bando d'ammissione al corso propedeutico all'iscrizione nell'Albo speciale per il patrocinio dinanzi alle Giurisdizioni superiori, con provvedimento pubblicato in Gazzetta ufficiale lo scorso 10 gennaio (sotto allegato).

Cassazionisti, c'è tempo fino al 31 gennaio

[Torna su]

Il precedente termine era fissato per il 21 novembre 2019. Invece ci sarà tempo fino al prossimo 31 gennaio per presentare la domanda per chi è in regola con i requisiti d'ammissione.

Il bando del Cnf per l'ammissione al corso per Cassazionisti era stato pubblicato lo scorso 22 ottobre. Previste anche borse di studio fino al numero massimo di dieci, di mille euro a titolo di concorso nella copertura delle spese di partecipazione al corso (vedi anche: Bando corso cassazionisti in Gazzetta).

Cambiano i criteri di effettività

[Torna su]

A cambiare però non è soltanto la scadenza, ma anche i criteri di effettività nell'esercizio della professione, per l'accesso al corso. In particolare i criteri di effettività riguardano: avere patrocinato, negli ultimi quattro anni, almeno 10 giudizi dinanzi ad una Corte di Appello civile; avere patrocinato, sempre negli ultimi quattro anni, almeno 20 giudizi dinanzi ad una Corte di Appello penale; oppure nell'avere patrocinato, negli ultimi quattro anni, almeno 20 giudizi dinanzi alle giurisdizioni amministrativa, tributaria e contabile.

Le ulteriori novità

[Torna su]

Ulteriore novità: ai fini del raggiungimento del numero minimo di giudizi patrocinati possono essere compresi anche i giudizi presso la Corte di Giustizia dell'Unione europea o presso la Corte europea dei diritti dell'uomo. Se non si raggiunge il numero minimo di giudizi patrocinati saranno computati cumulativamente giudizi patrocinati nelle giurisdizioni ivi contemplate raggiungendo, per ogni caso specifico, determinate soglie.

Scarica pdf provvedimento Cnf
Condividi
Feedback

(18/01/2020 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Pochi spiccioli di reddito di cittadinanza? Niente bonus coronavirus!
» Coronavirus: proroga misure fino al 13 aprile