Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

Pensioni quota 100, i dati

Condividi
Seguici

Presentate finora oltre 150mila domande per quota 100. I dati rilevati dall'Inps distinti per età e per modalità di presentazione
mano tiene sveglia che indica tempo di andare in pensione

di Redazione - Sono oltre 150mila le domande presentate per quota 100. È quanto rileva l'Inps, sottolineando come le istanze presentate da persone fino a 63 anni di età sono state 54.237, mentre quelle presentate da persone tra i 63 e i 65 anni ammontano a 66.658 e quelle presentate da persone oltre i 65 anni di età a 29.204.

  1. Quota 100, uomini e donne
  2. Domande tramite patronati
  3. Roma, numero più alto

Quota 100, uomini e donne

I dati elaborati dall'istituto risalgono al 20 giugno e tra le domande ricevute, rileva l'Inps, 110.897 sono state presentate da uomini mentre le rimanenti (39.202) da donne.

Domande tramite patronati

Inoltre, stando ai dati raccolti, le domande sono state presentate per lo più tramite patronati (138.799); soltanto 11.300 sono state presentate direttamente dai cittadini.

Roma, numero più alto

Infine, quanto alla suddivisione territoriale, la città con il più alto numero di istanze per quota 100 rimane la capitale con un totale di 11.599.

Vai alla guida Pensioni quota 100

(29/06/2019 - Redazione) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Ricorso in Cassazione inammissibile se non è diviso in paragrafi
» Norma seggiolini salva bimbi auto: operativa nei prossimi giorni

Newsletter f t in Rss