Sei in: Home » Articoli
 » Animali

Circo, ologrammi al posto degli animali

Condividi
Seguici

Il primo al mondo a pensarci è stato il tedesco Circus Roncalli che ha scelto di sostituire completamente gli animali con degli spettacolari ologrammi. La situazione in Italia
tigre in circo con animali

di Gabriella Lax - Mai più animali rinchiusi, messi in catene e utilizzati per il divertimento. Il circo del futuro avrà gli ologrammi al posto degli animali. È stato il tedesco Circus Roncalli a decidere di sostituire completamente gli animali con degli spettacolari ologrammi.

Circo: arrivano gli ologrammi al posto degli animali

Grazie all'utilizzo di undici potenti proiettori, ad altissima risoluzione, gli spettatori restano a bocca aperta davanti ad uno spettacolo unico nel suo genere. Antico e moderno, nel circo fondato nel 1976, convivono di pari passo. Alla moderna tecnologia si affiancano i tanti artisti della tradizione che da decenni si esibiscono con la compagnia.

Quello del circo tedesco non rimane un caso isolato: l'amore verso per gli animali e il desiderio di lasciarli liberi ha contagiato in Francia André-Joseph Bouglione, 44 anni, da sempre nel mondo dei circensi francesi. L'ex domatore e direttore del circo Joseph Bouglione ha dato vita al suo Ecocirque: un tendone dove non ci sono animali ad esibirsi. Una decisione presa insieme alla moglie Sandrine, anche lei domatrice, per porre fine alle sofferenze degli animali. Libertà anche per i pesci, con l'Ocean Odyssey del principe arabo Khaled bin Alwaleed, il primo acquario senza pesci dove lo spettacolo è costituito da video, suoni e 3D.

Animali nel circo, com'è la situazione in Italia?

E nel nostro Paese, com'è la situazione?

È del 2017 il disegno di legge che introduce un graduale superamento degli animali nel circo. Si resta però ancora in attesa dei decreti legislativi necessari per rendere operativa la norma che comunque non aveva messo d'accordo tutti. Si resta in attesa di una nuova iniziativa normativa. E intanto il ministro dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli ha assicurato che è in discussione una legge delega che permetta di varare un decreto ad hoc per portare fuori, una volta per tutte, gli animali dal circo e, più in generale, a vietare anche ogni manifestazione o spettacolo che veda la possibilità di utilizzare gli animali.


Leggi anche:

- Mai più animali nel circo arriva il decreto

- Addio animali nei circhi, decreto entro fine anno

- Addio graduale agli animali nei circhi, approvata la legge

(29/06/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Il padre mantiene la figlia avvocato non ancora autosufficiente
» Abuso edilizio: qualche volta c'è assoluzione
» A che etÓ si pu˛ andare in pensione
» Il contratto di comodato - guida con fac-simile
» La caparra penitenziale

Newsletter f t in Rss