Sei in: Home » Articoli

Premio nascita: domande direttamente dal telefonino

Condividi
Seguici

La richiesta degli 800 euro previsti per la nascita di un bimbo o l'adozione di un minore, il cosiddetto premio nascita o bonus mamma domani, potrà essere fatta direttamente da telefonino o tablet. In allegato le istruzioni Inps
Madre e figlio appena nato

di Gabriella Lax - La richiesta del cosiddetto "premio nascita" di 800 euro per la nascita di un bimbo o l'adozione di un minore potrà essere fatta direttamente da telefonino o tablet grazie ad un'applicazione. Lo comunica l'Inps nel messaggio 1874 del 16 maggio 2019 (in allegato).

Premio nascita, arriva l'app

Il messaggio dell'Istituto informa che è stato realizzato il servizio "Premio Nascita" versione mobile, che consente la presentazione delle domande tramite dispositivo mobile/tablet, riservato agli eventi di gravidanza in corso e nascita avvenuta;
e consente inoltre di consultare le domande di "Premio Nascita" precedentemente inoltrate all'Istituto mediante i diversi canali previsti.

Sarà possibile presentare la domanda al compimento del settimo mese di gravidanza o inizio ottavo e a nascita avvenuta, anche se antecedente all'inizio dell'ottavo mese.

Premio nascita, come utilizzare l'app

Le domande di "Premio Nascita" possono essere presentate tramite l'app "Inps Mobile", scaricabile gratuitamente dagli store ufficiali Apple e Android.
Tali domande vengono inserite con la voce "Premio Nascita" dall'elenco "Tutti i servizi", sezione servizi "con pin" dell'app.Il flusso di presentazione della domanda tramite l'app dedicata è costituito da diverse schermate che consentono alla richiedente di inserire le informazioni previste.
In particolare, è necessario che la richiedente nella sezione "Seleziona evento" selezioni uno dei due eventi previsti per la presentazione della domanda di "Premio Nascita". Nelle successive sezioni l'utente deve indicare, invece, tutti gli altri dati necessari per la compilazione della domanda (dati anagrafici, indirizzo di residenza, cittadinanza, ecc.).

Al termine del flusso il sistema riporta una schermata di riepilogo, in cui è possibile confermare i dati e protocollare la domanda.
 Successivamente alla protocollazione è possibile corredare la domanda con eventuali allegati selezionabili dal proprio dispositivo mobile/tablet: dopo aver selezionato il pulsante "Aggiungi" il sistema richiede una conferma per accedere alle foto del dispositivo. Sarà necessario allegare anche delle immagini, per un totale di tre allegati che non dovranno superare la dimensione di 1Mb cadauno. Servirà dunque predisporre anticipatamente la documentazione da allegare.

Attraverso l'app "Inps Mobile" è possibile, inoltre, visualizzare l'elenco delle domande di "Premio Nascita" presentate mediante i diversi canali previsti e verificare lo stato della domanda.

Vai alla guida Bonus mamma domani

Scarica pdf messaggio Inps n. 1874/2019
(19/05/2019 - Gabriella Lax)
In evidenza oggi:
» Gratuito patrocinio: compensi uguali per gli avvocati
» Bollette luce e gas: le novità da luglio
» Minaccia aggravata per chi insulta l'amministratore di condominio
» Separazione dei beni ed eredità
» Ricerca beni da pignorare: ecco le linee guida di Milano

Newsletter f t in Rss