Sei in: Home » Articoli

Corpo forestale nell'arma: Consulta dà l'ok

Condividi
Seguici

Per la Corte Costituzionale è legittimo l'assorbimento del corpo forestale nell'arma dei carabinieri. Si attendono le motivazioni
carabinieri

di Redazione - L'assorbimento del corpo forestale nell'arma dei carabinieri è legittimo. È quanto ha sancito la Consulta riunitasi ieri in camera di consiglio per discutere le questioni sollevate da tre Tribunali amministrativi regionali (Abruzzo, Veneto, Molise) sulla legittimità della riforma che nel 2016 ha soppresso il Corpo forestale dello Stato (CfS) e ha previsto l'assorbimento del personale nell'Arma dei Carabinieri.

In attesa del deposito della sentenza, l'Ufficio stampa della Corte fa sapere che al termine della discussione le questioni sono state dichiarate non fondate.

La Corte ha ritenuto che sia la legge delega sia il decreto delegato non presentano vizi di costituzionalità in quanto le relative scelte sono il frutto di un bilanciamento non irragionevole tra le esigenze di riorganizzazione dei servizi di tutela forestale e quelle di salvaguardia delle posizioni del personale forestale.

Leggi anche Addio alla forestale: sarà assorbita da altro corpo di polizia


(17/04/2019 - Redazione)
In evidenza oggi:
» Cellulare alla guida: multe fino a 2.588 euro
» Alienazione parentale: PAS non ha basi scientifiche e non basta per affidamento esclusivo figlio
» Il reato di maltrattamenti in famiglia
» Fisco: arriva il maxisconto sull'acquisto casa
» Codice della strada: arriva la riforma

Newsletter f t in Rss