Sei in: Home » Articoli

Wifi gratis per musei e piazze, riparte il bando Ue

Al via le candidature dei comuni per 3.400 voucher da 15mila euro. Partito il nuovo bando dell'Unione europea per portare il wifi gratis nelle piazze e musei d'Italia
cartello che indica wifi gratis

di Gabriella Lax - C'è il nuovo bando dell'Unione europea per riuscire a portare il wifi gratis nelle piazze e nei musei di tutta Italia.

Wifi gratis: al via il bando Ue per musei e piazze d'Italia

Si tratta del nuovo bando di WiFi4EU, l'iniziativa della Commissione europea che dà sostegno ai comuni europei per l'installazione del wifi gratuito negli spazi pubblici, ad esempio in musei e piazze. Il tempo a disposizione però è davvero limitato, le candidature potranno essere presentate fino a domani, 5 aprile, alle 17. L'obiettivo è esser destinatari di uno dei 3.400 voucher da 15mila euro messi in palio dall'Unione europea.

Le domande dovranno essere presentate solo attraverso il portale WiFi4EU, e i nomi delle municipalità vincitrici saranno resi noti solo tra qualche settimana.

Il criterio usato per distribuire i 51 milioni di euro del bando sarà quello del "primo arrivato, primo servito" (first-come, first-served), mantenendo però una proporzionalità fra i 28 Stati membri partecipanti, ai quali si aggiungono anche Norvegia e Islanda.

A ogni Paese saranno infatti assegnati fra un minimo di 15 a un massimo di 510 voucher, cioè il 15% del bilancio del bando.

(04/04/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com

In evidenza oggi:
» Avvocati: arriva l'abolizione dell'esercizio effettivo della professione?
» Cefalea malattia sociale: arriva l'assegno d'invalidità
» Anac cerca avvocati
» Navigator: ecco il bando. Domande fino all'8 maggio
» Cefalea malattia sociale: arriva l'assegno d'invaliditā
Newsletter f t in Rss