Sei in: Home » Articoli

Esterometro e spesometro, c'è la proroga

Condividi
Seguici

Le due scadenze per gli adempimenti slitteranno al 30 aprile, il Dpcm è pronto e ora si aspetta solo la firma di Conte
avvocato con orologio che segna tempo guadagni

di Gabriella Lax - È ufficiale, ci sono le proroghe per esterometro e spesometro. Le due scadenze per gli adempimenti slitteranno al 30 aprile, dopo l'ok della Ragioneria e la firma del presidente del consiglio Giuseppe Conte, pronta la pubblicazione in Gazzetta ufficiale. A dare l'annuncio il sottosegretario al ministero dell'Economia, Massimo Bitonci.

Esterometro e spesometro, c'è la proroga fino al 30 aprile

Cambaino le scadenza previste per esterometro e spesometro relative ai primi mesi del 2019 e al secondo trimestre del 2018. Si passa dalla data del 28 febbraio (peraltro vicinissima) alla proroga fino al 30 aprile a causa di una serie di adempimenti fiscali che hanno spinto gli operatori del settore a far notare le criticità. Secondo Bitonci, l'obiettivo è stato « diversificare la scadenza dei termini per gli adempimenti relativi a esterometro e spesometro da quelli relativi alle comunicazioni Iva e alla fatturazione elettronica. Ciò per dare maggior respiro e tranquillità nelle operazioni agli addetti». La decisione è stata accolta con favore dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti che, nei giorni passati, aveva chiesto con una lettera il rinvio anche dell'appuntamento/snodo della liquidazione Iva del 16 febbraio. «Pur apprezzando il rinvio di queste due scadenze- commenta Massimo Miani, presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti - ribadiamo tuttavia l'assoluta necessità di prorogare la moratoria sulle sanzioni per la tardiva trasmissione delle fatture elettroniche, i termini per la comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva del quarto trimestre 2018 e l'invio dei dati per la predisposizione delle dichiarazioni precompilate».

(27/02/2019 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» Cassazione: niente mantenimento se la ex è giovane e il matrimonio dura poco
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Legge Pinto: cosa prevede e come si presenta il ricorso
» Sospensione licenza fucile uso caccia
» Riforma magistratura onoraria: ok dal Governo

Newsletter f t in Rss