Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Bonus auto, ecco le nuove regole

Il decreto interministeriale stabilisce cinque mesi di tempo per immatricolare i veicoli dal momento della prenotazione. Ci sono anche le norme su eco-incentivi per auto, moto e motorini
Modellino di auto tra due mani

di Gabriella Lax - Su bonus auto ed ecotasse, operativi tra pochi giorni, arrivano le prime indiscrezioni relative al decreto interministeriale (firmato dai ministeri di Economia e finanze, Infrastrutture e trasporti e Sviluppo economico). Tra le previsioni: auto a prenotazione, incentivi fino all'esaurimento delle risorse disponibili e detrazioni fiscali per chi installa una colonnina di ricarica elettrica.

Bonus auto, le nuove regole

Il decreto stabilisce cinque mesi di tempo per immatricolare i veicoli dal momento della prenotazione. Come riporta l'Automobile.Aci, per prendere possesso delle nuova auto acquistata con l'eco-sconto bisognerà aspettare 5 mesi (150 giorni per la precisione): necessari tra la prenotazione e l'immatricolazione del veicolo. Inoltre gli incentivi saranno limitati: chi arriva prima avrà più possibilità di ottenere vantaggi. Gli incentivi verranno distribuiti fino a esaurimento delle risorse fissate dal governo: si tratta di 60 milioni di euro dal 1° marzo al 31 dicembre 2019 e 70 milioni per ciascuno degli anni 2020 e 2021. Per quanto riguarda moto e motorini, sono a disposizione 10 milioni di euro per il bonus, ma solo per il 2019. Altre agevolazioni per chi acquista e installa una colonnina di ricarica per i veicoli elettrici avrà diritto a una detrazione fiscale, simile a quella Irpef per le ristrutturazioni edilizie, pari al 50% della spesa sostenuta fino a 3.000 euro per un impianto domestico. Lo sconto riguarda il singolo acquirente e l'intero condominio. In generale, la legge di bilancio fissa fino a 6mila euro gli incentivi per chi acquista un'auto ecologica con rottamazione di un vecchio modello e, viceversa, stabilisce una ecotassa per chi sceglie una vettura ad alte emissioni di CO2.

(24/02/2019 - Gabriella Lax)

In evidenza oggi:
» Reversibilità alla moglie anche senza mantenimento
» Condominio: il convegno di StudioCataldi.it a Roma
» Lo statuto dei lavoratori
» Riforma processo civile e penale: verso l'epilogo
» Mancata mediazione: i giudici non sanzionano e lo Stato perde milioni di euro
Newsletter f t in Rss