Sei in: Home » Articoli

Migranti: arriva il "visto umanitario europeo"

Allo studio dell'Europarlamento un nuovo visto per l'ingresso dei richiedenti asilo. Da mercoledì allo studio del parlamento Ue
timbro su un permesso di soggiorno

di Redazione - Mentre l'Italia dice addio ai permessi di soggiorno per motivi umanitari che, a seguito dell'entrata in vigore del decreto sicurezza e migranti, saranno sostituiti da permessi speciali temporanei, l'Ue pensa a un visto umanitario europeo.

Leggi Cancellati i permessi di soggiorno per motivi umanitari

"Si stima che il 90% di coloro cui è stata concessa la protezione internazionale in Stati membri sia entrato nell'Unione europea in modo irregolare" scrive infatti l'Europarlamento in una nota. Da qui l'idea di un nuovo visto per l'ingresso dei richiedenti asilo.

Visto umanitario europeo allo studio

Da mercoledì prossimo, la commissione Libertà Civili voterà un'iniziativa legislativa per un "Visto Umanitario Europeo".

Il visto, si legge nella nota, "sarebbe disponibile presso i consolati europei e le ambasciate all'estero. Permetterebbe ai richiedenti asilo di entrare nello Stato membro da cui è stato rilasciato per il solo scopo di completare la richiesta di protezione internazionale".

Vuoi restare aggiornato su questo argomento? Seguici anche su Facebook e iscriviti alla newsletter

(09/10/2018 - Redazione) Foto: 123rf.com

In evidenza oggi:
» Bullismo: responsabile anche chi assiste
» Affido condiviso: è la regola … anche se il genitore vive all'estero
» Cassazione: se manca il consenso informato i medici risarciscono il paziente
» Assegno divorzile addio se peggiorano i redditi dell'obbligato
» Cassazione: gli eredi non pagano le sanzioni fiscali
Newsletter f t in Rss